Ortottica, Indicazioni terapeutiche


A A A


Ortottica, patologie ortottica, eteroforie, visione binoculare, oftalmologia, riabilitazione in campo oculistico, formazione ortottista

Ortottica
Indicazioni terapeutiche

Una visita dall'ortottista comprende:
  • la valutazione della funzione visiva;
  • la ricerca delle eteroforie (strabismi latenti);
  • lo studio della visione binoculare e correlazione di quest’ultima con lo schema corporeo;
  • lo studio dei movimenti oculari e della capacità accomodativa.
patologie ortottica, eteroforie, visione binoculare
Chi è l'ortottista?

L’ortottista assistente in oftalmologia è il professionista sanitario della riabilitazione che lavora in campo oculistico: è specializzato nella prevenzione ,valutazione e riabilitazione dei disturbi visivi e nella esecuzione di tutti gli esami oftalmologici. La formazione dell’ortottista è esclusivamente universitaria presso la facoltà di medicina e chirurgia.
oftalmologia, riabilitazione in campo oculistico, formazione ortottista


|  Disturbi specifici dell'apprendimento  » 

Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]